Homepage OLTRE LO SPARTITO - COMUNICATO UFFICIALE SEMI SERIO DEL CORO DELL'ANGOLO
OLTRE LO SPARTITO - COMUNICATO UFFICIALE SEMI SERIO DEL CORO DELL'ANGOLO
[17-05-2009]
Si comunica agli interessati ed anche ai non interessati che:
domenica 17 maggio 2009 nel piacevole scenario di casa Musca -Romano
ha avuto luogo un memorabile evento musicale:
alle ore 22.27 circa i coristi, riuniti per festeggiare le nozze della anzidetta coppia Musca Romano,
spinti da un irrefrenabile desiderio di esibizione, dopo incredibili peripezie alla ricerca del "la" tra i piatti e i bicchieri della fastosa cena, e dopo virulenti scontri per definire chi fosse degno di dare
il gesto di attacco .....(i coristi) per la prima volta nella storia del Coro dell'Angolo si sono esibiti
magistralmente senza il Direttore Antonino (assente giustificato): e' stato come il primo volo dell'uccellino che lascia timoroso ed incerto il suo nido natio:
Sono stati eseguiti i seguenti brani:
Malaika
Hanapachac
Huog Lou men
Home of the Range
Rara u ia Loti
Al termine dell'ultimo brano uno scrosciar di applausi si e' levato dai palazzi vicini, i cui terrazzi traboccavano di vicini plaudenti, mentre nella sottostante strada affluiva pubblico da ogni direzione al grido di Biiis Biis
Spinti dal tal successo si e ' deciso di mettere in campo l'arma segreta ...
Era de Maggio
eera maaggio etc .. nonostante gli attacchi scaglionati , i primi che cantavano la parte soprani e i contralti quella dei bassi, mentre i bassi perduravano con il iniziale MAAA di Malaika , i soprano si perdevano in litigi furibopndi sugli errori dell'una e dell'altra ...siamo incredibilmente arrivati alla fine del difficile pezzo, incassando l'unico plauso che in fondo ci interessava ....quello di Renata Bernardini , la nostra Sibilla Cumana che con
la storica frase "Sarete famosi" ha definito il futuro successo del nostro coro del quale
per acclamazione e' entrata ufficialmente a far parte.
Un brindisi generale salutva i giovani sposi e concludeva la piacevolissima serata. Per cantare camminando la vita e camminare cantando la vita.

vittorio


RISPOSTA SERIA DEI NOSTRI OSPITI
Carissimo Presidente e carissimi amici coristi, anzitutto grazie e ancora grazie per la vostra festosa e allegra presenza nella nostra casa, con un po' di rammarico per gli assenti che speriamo di avere con noi in una prossima occasione. E' vero, è stato un evento eccezionale: ma allora ce la facciamo a cantare senza spartito! Quanto al tripudio di folla che ne avremmo conseguito non è andata proprio così, ma i vicini non ci hanno tolto il saluto, non si stanno raccogliendo firme per cacciare me e Leonardo dal condominio, ne deduciamo che possiamo continuare così e magari ripetere l'esperienza, magari questa volta alla presenza del nostro maestro (e qui si misurerà il nostro coraggio...). grazie ancora a tutti e in particolare a Renata per l'affettuoso entusiasmo con cui ci segue.
La "giovane coppia" vi saluta, felice di rivedervi prestissimo. Silvana e Leonardo



top