Homepage TONINO CI HA LASCIATI
TONINO CI HA LASCIATI
[26-04-2010]
Cari amici una brutta notizia Tonino nonostante tutto il suo entusiasmo ..lo abbiamo avuto fra noi fino a poco tempo fa.. se ne'e' andato
Lo ricordiamo come un grande amico, appassionato corista, simpaticamente polemico, sempre (lo ricordo) con il suo peperoncino in tasca sin dai tempi di Mentana.
Ciao Tonino spero riuscirai a sentirci lo stesso canteremo anche per te.
vittorio
------------------------------------------------------------------------------
Caro Vincenzo
insieme a tutti i coristi avevamo deciso di deidcare una nostra "prova" a Tonino.Convinti che possa esserre il modo migliore per ricordarlo.
Potremmo convocare gli amici un martedi alle ore 20.00
e dopo la lettura del bel brano che abbiamo ricevuto iniziare la prova
che faremo seduti in circolo come facevamo sempre con Tonino.
I coristi potranno intervenire per ricorare Tonino con
brevi interventi.
In genere dopo la prova restiamo a magiare un piatto di pasta cosi come facevamo sempre con lui.
Quindi non abbiamo che decidere la data e sono certo che sara un bel modo per ricordarlo a noi e a tutti gli amici
Vittorio
----------------------------------------------------------------
Rivevuta da VIncenzo:
TONINO è partito per l’ultimo Viaggio
Ci lascia con un messggio d’Amore per la Vita che si è manifestato in:
Amore per la Musica
Amore per la Natura (di cui ogni elemento riusciva ad incantarlo ed era capace di condividere spontaneamente le sue sensazioni alla ricerca del bello anche nel semplice)
Amore per la Casa e per il lavoro; la sua è l’espressione di una ricerca
instancabile della bellezza anche nei particolari, pensati e creati da lui.
Amore per i Viaggi, neppure la malattia è stata un ostacolo. I viaggi
non erano mai vacanze, ma sempre occasioni per scegliere strade meno
battute
Amore per la Cultura, le sue sapienti citazioni latine non erano delle
manifestazioni di vanto, ma un serio richiamo all’autenticità nei
rapporti di quotidianità; con il suo modo di fare trovava il positivo
anche nelle cose più negative.
TONINO con la sua malattia ci lascia un esempio di come affrontare
le avversità della vita anche quando questa è destinata a finire: un
invito, una sfida alla morte che lui ha vinto non a parole,ma con il
vissuto di questi ultimi 2 anni, continuando a cantare, continuando
a lavorare alla sua casa, a viaggiare, continuando a coltivare i
suoi interessi di sempre. Il male non gli ha impedito neppure di
arrivare sul ghiacciaio del Monte Rosa.

Ripeteva: “ L’IMPORTANTE E’ CHE LA MORTE CI TROVI VIVI”

Grazie per la tua Amicizia
Grazie per il tuo Sorriso
Grazie per la tua Generosità
Grazie per la tua Disponibilità
Grazie per la tua Filosofia di Vita
-------------------------------------------------------------------
COMUNICHEREMO A TUTTI GLI AMICI LA DATA DELLA PROVA DEDICATA A TONINO
top