Passepartout

Nella collana Tascabili è ospitata la serie 'Il mondo di Mauro & Lisi'
è una serie editoriale per ragazzi incentrata sul Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO.
I romanzi sono divertenti, allegri e leggeri. Il cuore del soggetto è l'avventura.

passepartout - mistero lussemburgoIl mistero di Lussemburgo
di Diletta Nicastro

I protagonisti del romanzo sono due fratelli: Mauro Cavalieri, neo laureato appena promosso Ispettore Unesco, e sua sorella Elisabetta, detta Lisi. Se Mauro è un ragazzo serio, intelligente e posato, d'altro canto la sorella è decisamente più spericolata e si mette spesso nei guai. Ogni volta che uno dei siti inseriti nel Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO (l'Italia è il Paese più rappresentanto nella Lista con 41 siti inseriti) sono in pericolo, Mauro viene convocato d'urgenza ed inviato sul luogo per controllare e risolvere la situazione. Sua sorella Lisi, con qualche stratagemma, riesce sempre ad accodarsi, anche se spesso crea più problemi che altro. Durante il primo incarico, Mauro&Lisi si trovano a dover fronteggiare una banda che ha trafugato la statua di St. Michel all'interno della chiesa omonima situata nei quartieri medievali del Gran Ducato di Lussemburgo, a due passi dalla millenaria fortezza. Tra sciarade, intrighi, pedinamenti arditi, voci francesi dietro alle finestre e ragazzi misteriosi, Lisi rischia la sua stessa vita pur di ritrovare l'antica statua.


passepartout - il tesoroIl tesoro di Skara Brae
di Diletta Nicastro

Mauro è inviato d'urgenza nelle Orcadi perché una violenta tempesta ha creato dei danni alle fondamenta di Skara Brae, villaggio neolitico che si trova ormai alle pendici dell'Oceano (quando venne costruito nel 3000 AC era distante centinaia di metri dal mare). Assieme a lui vi sono altri due delegati UNESCO, il geologo Matthias Antar e la bio-ecologa Pernilla Olofsen. Tra studi del territorio, mappe ottocentesche, tesori vichinghi, conversazioni all'ombra dei monoliti millenari e grotte marine, Mauro e Lisi scopriranno non solo come aiutare Skara Brae, ma anche un prezioso ammonimento che viene dal passato e che insegna quale sia il vero tesoro da ricercare.

 

top